Blog MANTIENI LA CALMA | Paolo Ruggeri - Miglioramento personale, crescita imprenditoriale
Blog
11/10/2020
MANTIENI LA CALMA
In questo momento, con l'arrivo della stagione autunnale il Governo e le Regioni stanno rafforzando le misure di sicurezza per contenere la diffusione dei contagi.

L'unica statistica in nostro possesso è che il numero dei tamponi che stanno venendo fatti fare sta esplodendo: fonti interne alle varie ASL ci dicono che se due settimane fa per avere il risultato di un tampone servivano 24 ore, oggi ne servono 72, significa che il numero delle persone che vengono sottoposte ai tamponi nelle ultime due settimane è triplicata.

Sappiamo che verrà pubblicato un decreto con delle misure di sicurezza rinforzate e, nonostante possa sembrare una rottura di scatole, io sono dell'idea che sia giusto: dobbiamo tutti stare molto più attenti alle misure di sicurezza (dalla prossima MBS, per esempio, abbiamo messo plexiglass, test preventivi a tutti i supervisori, intervista di ammissione per verifica dei sintomi, ecc).

Da una parte è giusto per ridurre i potenziali contagi (e i rischi per la salute per noi stessi e per le persone con le quali entrassimo in contatto), dall'altra è bene irrigidire un po' la disciplina anche perché quando si entra nel circolo dei contagi/tamponi/quarantene è davvero una rottura di scatole logistica infinita.

Al che arriviamo alla domanda che in diversi mi hanno posto: torneranno a chiudere tutto? Io penso di no e, per ora, opero in azienda con ancora maggiori precauzioni ma rimanendo focalizzato sulla cosa importante: mentre proteggo la salute dei miei colleghi e dei miei clienti, io devo comunque raggiungere i budget.

Se poi a Novembre o Dicembre dovessero irrigidire ancora di più le misure di sicurezza, affronteremo quello che viene senza romperci la testa, senza diventare effetto del mondo/del governo e delle macchinazioni e gestendo al meglio tutto quello che dovrà essere gestito. Affronteremo l'emergenza del momento, non sottovalutandola, cercando di essere il più efficaci possibili ma rimanendo focalizzati su quella che sarà la stagione Post-Covid dove, come abbiamo detto più volte, si manifesteranno grandi opportunità per tutte le imprese che vi arrivino in salute.

Quindi, i miei tre consigli:

a) Irrigidisci le misure di sicurezza.

b) Per il resto continua a gestire l'azienda come se nulla fosse pensando ai budget e agli obiettivi che ti sei dato. Quanto hai fatto di fatturato a Ottobre 2019? Quanto ti manca per superare l'obiettivo?

c) Dedica un po' di tempo anche a pensare a che cosa accadrà DOPO IL COVID: studiare le microtendenze che già stanno manifestandosi nel tuo settore.

E se poi, invece, le cose dovessero subire dei bruschi peggioramenti, vedremo di mettere la nostra forza di 500 persone di nuovo al servizio delle imprese per trovare come saltar fuori da qualsiasi difficoltà.

Buon Lavoro
Scarica allegato
Newsletter

Desideri rimanere aggiornato sui temi del management e della gestione d'impresa?

Iscriviti ora alla nostra Newsletter. Condividi la conoscenza e scopri come migliorare stabilmente le tue performances aziendali.

ISCRIVITI
X
i
Il sito utilizza solo cookie tecnici. Tramite il sito sono installati cookie di terze parti (tecnici e profilanti). Chiudendo il banner, l'utente accetta l'utilizzo di tutti i cookie. Per maggiori informazioni, anche in ordine alla disattivazione, è possibile consultare l'informativa cookie completa.
ACCETTA