Blog NON FREQUENTARE PERSONE DI SUCCESSO: FREQUENTA PERSONE CHE HANNO ANCORA UN'EMOZIONE POSITIVA VERSO LA VITA | Paolo Ruggeri - Miglioramento personale, crescita imprenditoriale
Blog
29/06/2020
NON FREQUENTARE PERSONE DI SUCCESSO: FREQUENTA PERSONE CHE HANNO ANCORA UN'EMOZIONE POSITIVA VERSO LA VITA
Frequentando persone di successo puoi imparare tantissime cose: la conoscenza, le routine, la passione, la dedizione, le loro idee innovative sul futuro, la gestione dei soldi, la gestione dei collaboratori, ecc. Cose indispensabili se vuoi costruire un'azienda o una carriera di successo.

A volte, però, nel percorso verso il successo le persone accumulano anche dolore emotivo: i tanti sacrifici, le delusioni per il comportamento di alcuni amici o colleghi, alcuni scopi falliti, la paura per un impero che diventa sempre più grande, i detrattori, gli attacchi, ecc, ecc e queste cose, non importa la tua condizione economica o la tua abilità, esigono un prezzo a livello emotivo. Spesso un prezzo davvero importante. Queste persone, allora, possiedono sì una quantità di conoscenza ed esperienza dal valore inestimabile (e spesso anche una super ricchezza economica) ma diverse volte il loro atteggiamento verso la vita (e verso le altre persone) è andato a farsi friggere.

Quando frequenti qualcuno ricco il cui atteggiamento emotivo è andato a farsi friggere, quella persona avrà il potere di devastarti la vita. Se ci pensi un attimo le persone che più ti hanno aiutato nella vita, infatti, non sono state quelle ricche ma quelle che ti hanno iniettato una grande dose di fiducia. A volte saranno ricche, altre volte potrebbero anche essere povere in canna. Quello che fa la differenza è il loro atteggiamento emotivo, il loro desiderio di scherzare di fronte ai problemi, il loro divertirsi mentre fanno le cose che amano: quanta vita mettono intorno a loro.

Si dice quindi che diventiamo come le cinque persone che frequentiamo più spesso. Bene. Non guardare solo al loro successo economico. Guarda a quante volte sorridono, guarda a quante volte ti fanno ridere o sorridere nel corso di una riunione, guarda se si prendono in giro, guarda se amano la creatività o se sono semplicemente dei panzer tedeschi che vogliono organizzare tutto mentre tolgono tutta la vita attorno a loro. Guarda a come stanno i loro collaboratori immediati (felici? ricchi? fiduciosi in se stessi? Contenti?)

Guarda a come parlano dei loro concorrenti e dei loro nemici, guarda a quanto lasciano di mancia al cameriere che li ha serviti non proprio bene, guarda a quanto ringraziano, a quanto elogiano le persone per dei gesti tutto sommato scontati.

E ben presto inizierai a capire quali sono le persone che hanno il potere di cambiarti la vita in meglio. E allora, secondo me, avrai capito uno dei veri segreti
Scarica allegato
Newsletter

Desideri rimanere aggiornato sui temi del management e della gestione d'impresa?

Iscriviti ora alla nostra Newsletter. Condividi la conoscenza e scopri come migliorare stabilmente le tue performances aziendali.

ISCRIVITI
X
i
Il sito utilizza solo cookie tecnici. Tramite il sito sono installati cookie di terze parti (tecnici e profilanti). Chiudendo il banner, l'utente accetta l'utilizzo di tutti i cookie. Per maggiori informazioni, anche in ordine alla disattivazione, è possibile consultare l'informativa cookie completa.
ACCETTA