Blog NON PAGARE IL COMMERCIALISTA E' UNA DELLE AZIONI PIU' STUPIDE CHE PUOI FARE | Paolo Ruggeri - Miglioramento personale, crescita imprenditoriale
Blog
03/06/2020
NON PAGARE IL COMMERCIALISTA E' UNA DELLE AZIONI PIU' STUPIDE CHE PUOI FARE
Di tanto in tanto incontro imprenditori che mi chiedono aiuto e, tra le cose che emergono, è che hanno indietro un anno o due di fatture non pagate al loro commercialista...

Fermo restando che quando non si hanno i soldi le cose sono davvero difficili e devi fare delle scelte (e io l'ho provato sulla mia pelle), secondo me non pagare il commercialista è un grave errore. Questa spesa, per una piccola azienda, incide al massimo 3-4000 euro all'anno. Una cifra ridicola, più che compensata dai risparmi e vantaggi che ti può far avere un buon professionista.

Ora i casi sono due: a) il tuo commercialista non è un professionista o non si comporta come tale. In questo caso pagalo e CAMBIALO ORA! (3000 euro non sono tante - anche quando sei in crisi - per levarsi di dosso una persona incompetente che oltre alla sua parcella ti costa per gli errori, le cose che non ti fa notare, e in più ora è anche demotivato).
b) il tuo commercialista è uno in gamba, in quel caso è proprio lui che potrebbe aiutarti ad uscire dalla crisi e pagandolo per ultimo, giustamente, ti esponi a un brutto karma oltre che ridurre la tua capacità di fare soldi (vedete i miei video su OSM TV riguardo a Come Generare Utili).

Comunque tu guardi la cosa, non pagare il commercialista è un grave errore che ti espone a uno dei danni più grandi che potresti avere come titolare d'impresa: continuare ad avere un pessimo professionista che ti segue.

Paga e passa oltre.
Scarica allegato
Newsletter

Desideri rimanere aggiornato sui temi del management e della gestione d'impresa?

Iscriviti ora alla nostra Newsletter. Condividi la conoscenza e scopri come migliorare stabilmente le tue performances aziendali.

ISCRIVITI
X
i
Il sito utilizza solo cookie tecnici. Tramite il sito sono installati cookie di terze parti (tecnici e profilanti). Chiudendo il banner, l'utente accetta l'utilizzo di tutti i cookie. Per maggiori informazioni, anche in ordine alla disattivazione, è possibile consultare l'informativa cookie completa.
ACCETTA