Blog PERCHÉ SENTI DI NON AVERE TEMPO | Paolo Ruggeri - Miglioramento personale, crescita imprenditoriale
Blog
14/05/2020
PERCHÉ SENTI DI NON AVERE TEMPO
 
Spesso incontro imprenditori e manager preoccupati per "il tempo". Non hanno tempo, non riescono a gestire il bilanciamento lavoro/vita personale, non hanno tempo per viaggiare, per studiare, per formare, per fare quello che amano, ecc ecc

E tutte queste persone cercano il prossimo rimedio organizzativo: checklist, agende, quadranti, ecc. Non metto in discussione questi sistemi visto che a mia volta ne sono sia spacciatore che avido consumatore.

Però oggi vorrei guardare le cose in modo diverso: via via che abbandoni la tua visione spirituale (o legata ai valori) avrai sempre piu' problemi di tempo.

La spiegazione da un punto di vista fisico e' che il tempo, per essere definito, ha bisogno anche del concetto di spazio. Però tu, per ottenere una localizzazione nello spazio, devi appunto abbandonare la concezione di essere spirituale, cioè qualcosa che per sua definizione non ha localizzazione nell'universo materiale... In soldoni: lo spirito umano non è energia, non ha localizzazione nello spazio, ecc. Egli è ciò che mette vita in queste cose.

Allora, funziona così:
a) Tu abbandoni l'idea di essere uno spirito (o, per i meno attenti alle faccende dell'anima, di essere una figura intangibile composta essenzialmente di valori): smetti di farti guidare principalmente dai valori
b) Come essere materiale ora hai una posizione nello spazio e, come tale,
c) Ora sei soggetto al tempo e alle sue leggi...

Non e' un caso che io spesso ripeta che "se non hai tempo è perché stai inseguendo le mete di qualcun altro o perché ti sei dimenticato/a i tuoi veri valori".

Ora alcune applicazioni pratiche e affascinanti: se io che sarei oberato di lavoro decidessi di fare il volontario per Imprenditore Non Sei Solo (che richiede che io dedichi 1 giorno a settimana a questa nuova attività) magicamente sentirei di avere più tempo! (Invece che dagli aspetti materialistici, infatti, mi farei guidare dai miei veri valori invalidando di fatto la sequenza di cui sopra).

Allo stesso modo se io, che sono sempre oberato di lavoro, decidessi di aprire un ufficio OSM in Angola (cosa che, nonostante complessa, sarebbe davvero allineata ai miei veri valori, uno dei quali è l'espansione), di colpo nonostante impegnato in un'attività supplementare sentirei di avere più tempo...

Il che è come dire: se senti di non avere tempo smetti di considerarti un oggetto materiale! Insegui le tue VERE mete, opera sulla base dei tuoi veri valori, non dimenticarti chi sei!
Scarica allegato
Newsletter

Desideri rimanere aggiornato sui temi del management e della gestione d'impresa?

Iscriviti ora alla nostra Newsletter. Condividi la conoscenza e scopri come migliorare stabilmente le tue performances aziendali.

ISCRIVITI
X
i
Il sito utilizza solo cookie tecnici. Tramite il sito sono installati cookie di terze parti (tecnici e profilanti). Chiudendo il banner, l'utente accetta l'utilizzo di tutti i cookie. Per maggiori informazioni, anche in ordine alla disattivazione, è possibile consultare l'informativa cookie completa.
ACCETTA
Attenzione!
Gli ordini di libri e prodotti fisici pervenuti dal 6 agosto verranno evasi a partire dal 21 agosto. Gli ordini di prodotti virtuali invece continueranno ad essere evasi regolarmente