Blog Rendi la tua vita famigliare la migliore alleata della tua professione | Paolo Ruggeri - Miglioramento personale, crescita imprenditoriale
Blog
25/11/2016
Rendi la tua vita famigliare la migliore alleata della tua professione
Nell’organizzazione di un’azienda, il consiglio di amministrazione è l’organo collegiale al quale è affidata la gestione della società. Organo collegiale significa che il titolare non è una sola persona, ma una pluralità di persone che formano appunto il collegio e concorrono all’attività.

Scusami per il tecnicismo che a volte è necessario utilizzare, in semplici parole il C.d.A. di coppia sta a significare che entrambi siamo titolari e responsabili della stessa e prendiamo le decisioni insieme, dopo un confronto sui possibili diversi punti di vista. È un impegno reciproco, una maggiore consapevolezza come NOI e non più come due singoli IO.


Inoltre è una buona scusa per stare insieme, confrontarsi e condividere ciò che spesso si dice distrattamente facendo altre cose. Puoi rendere questo momento ancora più piacevole, scegliendo una location che non sia sempre casa. Magari andate al mare e fermatevi anche a pranzo in un posto carino!

Allo stesso modo, il C.d.A. famigliare, coinvolge e responsabilizza anche i figli. A dirla tutta, obbliga i genitori ad ascoltare un po’ di più e ad aumentare la comprensione, dissolvendo i comuni conflitti genitore/figlio e scoprendo qualità nascoste mai osservate prima.

Ti racconto un episodio che mi ha stupito e divertito enormemente, con la riprova che i figli apprendono maggiormente tramite l’esempio. Una domenica mattina, Deborah mi venne a svegliare invitandomi ad andare in cucina. All’ingresso, c’era un foglio appeso con un pezzetto di nastro adesivo con scritto: “Riunione di Famiglia. Presidente: Alessia. Vicepresidente: Francesca. Partecipanti: Papà e Mamma. Oggetto della riunione: Cuccioli da regalare” [...]

Crea anche tu il C.d.A. di coppia e il C.d.A. famigliare. Scoprirai che, se fatto assieme, anche prendere decisioni difficili può diventare un piacere. Dopo aver costruito il tuo Progetto di Vita, devi trasformarlo in un Progetto di Vita Famigliare. È il momento, infatti, di passare dal Progetto IO al Progetto NOI.


TRATTO DA "LIFE E FAMILY MANAGEMENT" di ALESSANDRO VELLA, SE SEI INTERESSATO AD ACQUISTARE IL TESTO COMPLETO CLICCA QUI: http://www.paoloruggeri.it/shop.asp?idp=105







Scarica allegato
Newsletter

Desideri rimanere aggiornato sui temi del management e della gestione d'impresa?

Iscriviti ora alla nostra Newsletter. Condividi la conoscenza e scopri come migliorare stabilmente le tue performances aziendali.

ISCRIVITI
X
i
Il sito utilizza solo cookie tecnici. Tramite il sito sono installati cookie di terze parti (tecnici e profilanti). Chiudendo il banner, l'utente accetta l'utilizzo di tutti i cookie. Per maggiori informazioni, anche in ordine alla disattivazione, è possibile consultare l'informativa cookie completa.
ACCETTA